sabato 15 ottobre 2011

VIOLE

Una guida per amanti del giardinaggio che desiderano coltivare viole e violette? Assolutamente no! Viole è una raffinata monografia che analizza il ruolo e l'importanza che questo grazioso fiore ha ricoperto, durante il corso dei secoli, nei vari settori dell'arte e nel costume.
Partendo dall'antichità fino ad arrivare ai giorni nostri, l'autrice Inna Dufour Nannelli accompagna il lettore alla scoperta del largo impiego che viole, violette e viole del pensiero hanno avuto nella pittura, nella musica, nella letteratura, nella moda, nell'erboristeria.

Amatissime fin dalla notte dei tempi, citate in svariati miti e leggende, evocate da numerosi poeti nei loro versi, le viole sono raffigurate a scopo decorativo anche nei codici minati e negli arazzi rinascimentali. Da sempre simbolo di grazia e umiltà, la violetta è stata la musa ispiratrice di grandi musicisti, scrittori e pittori e il fiore prediletto di personaggi illustri come l'imperatrice Eugenia e Napoleone Bonaparte che ne fece l'emblema della sua casata. Nell'Ottocento si assiste al grande momento della violetta che la vede protagonista praticamente ovunque, raffigurata o riprodotta in diversi materiali: dai biglietti "Victorian Valentine" ai souvenir fino ad arrivare agli ornamenti per vestiti e accessori. Largamente utilizzata anche in cucina e in confetteria, la violetta dona la sua soave fragranza alla realizzazione di innumerevoli profumi tra cui il più famoso è sicuramente la Violetta di Parma Borsari, un successo intramontabile.

Viole è un libretto elegante e delicato come il fiore di cui parla; riccamente illustrato, traboccante di curiosità, è il frutto di uno studio meticoloso e approfondito. L'autrice non dimentica di fare anche un accenno alla botanica e alla coltivazione delle viole e propone persino alcune ricette per la realizzazione di piatti a base di violetta.
La scrittura della Nannelli è chiara e mai ripetitiva, attenta e precisa ma mai pedante; apprezzabile è la sua capacità di sintesi che le consente di dire tutto - ma proprio tutto! - ciò che c'è da dire sull'argomento in pochi, brevi capitoletti sapientemente suddivisi.
Un'idea originale quella della Nannelli che oltre a Viole ha firmato anche altre preziose monografie sui fiori quali Rose, Gelsomino, Garofani e saggi sempre a tema floreale come Storie di arazzi e fiori.
VOTO: 5/5

Titolo: Viole
Autore: Inna Dufour Nannelli
Traduttore: Adelaide Orèfice de Vilmorin
Editore: Idea Books (collana Il profumo dei fiori)
Anno: 2001

2 commenti: