martedì 8 giugno 2010

CORSO DI BLOG WRITING. Appunti in tema di scrittura creativa per blog letterari

Tantissimi sono gli scrittori in erba che decidono di pubblicare i propri racconti su un blog. Per farsi leggere, per darsi visibilità o semplicemente per dare virtualmente sfogo alla propria creatività. Ma come si struttura un post-racconto? Quali sono le regole da seguire per scrivere un blogTale che "funzioni"? Ce lo spiega Maurizio Barbarisi in questo esaustivo manuale.

Qui tutto viene affrontato: dalle regole grammaticali di base alla punteggiatura, dal lessico alle figure retoriche. Grande spazio viene poi dedicato alla costruzione dei dialoghi, dei personaggi, della trama, del colpo di scena. Gli ultimi capitoli invece, suggeriscono diversi esercizi per allenare la creatività e superare il cosiddetto "blocco dello scrittore". Preziosissimi si rivelano i consigli dell'autore che di blogTales se ne intende, in quanto gestisce il blog letterario Briciolanellatte. Lo stesso blog da cui provengono i ventuno brevi racconti che fanno d'appendice al manuale e servono da esempi per tutto ciò che viene spiegato durante il corso.

Leggendo questo libro si è più volte tentati dalla voglia di afferrare una matita e sottolinearne le parti più importanti o di prendere appunti su un quaderno, proprio come si farebbe durante una vera lezione.
L'unica pecca di questo libro è quella di essere troppo prolisso in alcuni capitoli. Per il resto, promosso a pieni voti!
VOTO: 4/5

Maurizio Barbarisi è nato il 29 settembre del 1954 ad Urbino. Laureato in Giurisprudenza e Scienze Politiche, vive a Firenze dove svolge da venticinque anni l'attività di magistrato. Ha pubblicato diversi libri ed articoli in tema di materia giuridica. Appassionato di scrittura creativa, gestisce il già sopra citato blog Briciolanellatte e ha vinto diversi concorsi per racconti e poesie.

Titolo: Corso di blog writing. Appunti in tema di scrittura creativa per blog letterari
Autore: Maurizio Barbarisi
Editore: Caravaggio Editore (collana Compendium)
Anno: 2008

Nessun commento:

Posta un commento