venerdì 12 agosto 2011

Citazione libresca n.2

[...] Quando vivevate seguendo le vostre intuizioni forse non avevate un'immagine precisa di Me, ma eravate certi della Mia esistenza.
È stata la religione a creare gli agnostici.
È stata la religione a riempire il cuore degli uomini con il Timore di Dio, quando una volta l'uomo amava Ciò Che È in tutto il Suo splendore.
È stata la religione a ordinare all'uomo di prostrarsi, mentre prima gli esseri umani si elevavano gioiosamente a Dio.
È stata la religione a riempire l'uomo di preoccupazioni rispetto all'Ira Divina, quando una volta l'uomo cercava Dio per alleggerire il proprio fardello.
È stata la religione a dire all'uomo di vergognarsi del proprio corpo e delle sue funzioni naturali, quando una volta l'uomo le celebrava come il più grande dono della vita.
È stata la religione a insegnarvi che avevate bisogno di un intermediario per poter raggiungere Dio, quando una volta potevate raggiungerMi semplicemente vivendo la vostra esistenza con bontà e sincerità.
Dovunque si sia diffusa la religione ha creato separazione, che è l'opposto di Dio.
La religione ha diviso l'uomo da Dio e da altri uomini e donne. Alcune religioni sostengono persino che l'uomo sia superiore alla donna, avallando così ogni tipo di soprusi ai danni di metà della specie umana.

da Conversazioni con Dio di Neale Donald Walsch.

Nessun commento:

Posta un commento