venerdì 3 maggio 2013

Pillole di saggezza letteraria n.9

Leggere Dostoevskij è imparare che di ogni nostro atto, dei più piccoli come dei più grandi, dobbiamo assumerci fino in fondo la responsabilità, capire fino in fondo la motivazione. Se non lo facciamo sprechiamo la nostra vita, andiamo alla deriva, perdiamo la sola occasione per diventare uomini.
Fausto Malcovati

Nessun commento:

Posta un commento