sabato 13 aprile 2013

Alla vostra attenzione, n.6

Antonio Grassi mi ha segnalato il suo quarto romanzo Vernice fresca, edito da Libreria Dornetti, ed è con grande piacere che io, a mia volta, lo segnalo ai lettori del mio blog.


Dalla quarta di copertina: Una cittadina della provincia lombarda, un laboratorio di ingegneria genetica, un virus che può distruggere il mondo, la minaccia del bioterrorismo e i servizi segreti...
E la verità è una sola: un attacco biologico è devastante quanto quello nucleare.
Migliaia di scienziati sono in grado di realizzare armi batteriologiche da vendere a terroristi, dittatori, mercenari.
Il mondo è in pericolo!
E il diavolo è il vicino della porta accanto.

Booktrailer:


Uno scientific thriller dunque, come lo ha definito Hans Tuzzi, che non passerà certo inosservato agli amanti del genere.
Miei cari lettori, se l'ingegneria genetica e il bioterrorrismo vi affascinano, questo è il libro che fa per voi!

Antonio Grassi, giornalista e scrittore, già responsabile della redazione cremasca del quotidiano La Provincia di Cremona. Ha pubblicato la trilogia Macramè, L'erba del diavolo, Il cuore batte ancora, romanzi gialli a sfondo sociale e due pamphlet su questioni ambientali: Golflandia e altre storie e Forte Apache. 

Antonio Grassi

Nessun commento:

Posta un commento