domenica 18 settembre 2011

Citazione libresca n.4

[...] Non feci attenzione ai fischi e alle grida. Infatti non ascoltavo. Ero avvolta in una strana sensazione, come se fossi due persone. Una di loro era la Norma Jean dell'orfanotrofio che non apparteneva a nessuno. L'altra era qualcuno di cui ignoravo il nome. Ma sapevo a chi apparteneva. Apparteneva all'oceano e al cielo, al mondo intero.

da La mia storia di Marilyn Monroe.

Una giovanissima Marilyn Monroe

2 commenti:

  1. Non l'avevo mai vista in una foto del genere: meno "diva", più acqua e sapone. Mi piace!

    P.S. Mi piace il design rinnovato al titolo.

    RispondiElimina
  2. In effetti lei era molto più bella senza trucco. Aveva dei lineamenti deliziosi, come quelli di una bambola, e quel trucco eccessivo produceva un effetto maschera che glieli nascondeva, rendendola troppo finta, costruita.

    Per quanto riguarda il design del titolo, ho preferito togliere l'immagine di sfondo perché, anche se era molto carina, rubava troppo spazio. Meglio puntare sull'essenzialità ;)

    RispondiElimina