sabato 25 febbraio 2012

Pillole di saggezza letteraria n.1

Con questo post voglio inaugurare una nuova sorta di rubrica, molto simile a quella che ho denominato Citazioni libresche, avente per obiettivo quello di riportare - magari a cadenza mensile - frasi, opinioni, riflessioni, versi, aforismi formulati da personaggi celebri (e meno celebri) in merito al magico mondo dei libri e della lettura. Con l'augurio che queste "pillole" inducano me e voi a sviluppare riflessioni personali.

Per partire, ho scelto una nota frase di una dolcissima e celeberrima poetessa statunitense vissuta nel XIX secolo:

Le cortesie più piccole
– un fiore o un libro –
piantano sorrisi come semi
che germogliano nel buio.
Emily Dickinson

2 commenti:

  1. che bellissima perla di saggezza! Emily Dickinson mi piace davevro molto. Grazie per essere passata da me! un bacione!

    RispondiElimina
  2. Grazie a te! E continua a deliziarci con le tue gustosissime ricette :) Un abbraccio!

    RispondiElimina