domenica 16 dicembre 2012

Un tenerissimo segnalibro

Miei cari lettori, nelle due foto che seguono vi mostro un bel segnalibro distribuito in questo periodo dall'associazione umanitaria Save the Children. Sul retro, esso riporta delle parole semplici che però indicano il ruolo fondmentale che l'istruzione ricopre nella crescita di un bambino e, soprattutto, sottolineano quanto un nostro contributo - anche minimo - riesca a garantire ai bambini del Terzo Mondo il nutrimento e il diritto allo studio (due cose basilari per un essere umano ma purtroppo troppo spesso negate agli abitanti delle zone più povere della Terra). Perché la cultura rende uomini liberi. Ovunque.

Fronte

Retro

3 commenti:

  1. Bello e importante...grazie per averne parlato...:-)

    RispondiElimina
  2. è arrivato anche a casa mia! è bellissimo e vorrei regalarne altri ai miei amici, sapete se posos comprarli da qualche parte?anche on-line...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!
      Anche quest'anno, come l'anno scorso, mi è arrivato. Purtroppo non so dirti dove trovarli, ma non credo siano in vendita. Sono un piccolo omaggio che l'associazione invia (tramite posta) in cambio di un'offerta. Non so dirti di più, mi dispiace.
      Un saluto!

      Elimina